martedì 8 maggio 2018

➤ Io mi libro - Alessandro Pagani

Ed eccomi di nuovo qua a segnalarvi un altro libro.
Un libro davvero divertente che vi strapperà un sorriso -e molte risate- pagina dopo pagina!
Ed ecco quindi a voi "Io mi libro" di Alessandro Pagani.

INTRODUZIONE

"Io mi libro" è una raccolta di 500 frasi e dialoghi umoristici che promuovono, attraverso giochi di
parole, doppi sensi e freddure, una delle capacità umane più indispensabili per vivere meglio: saper
ridere di noi stessi.
Difficile capire quali siano i veri meccanismi che originano una freddura (parola nata in Germania nel
XVII secolo, deriv. da freddo, trad. motto spiritoso, o che tale vuole essere), ancora più complicato
riuscire ad elaborare la battuta perfetta, quella che lascia a bocca aperta per la risata o per lo stupore e
che rimane magicamente sospesa nella mente di ogni fruitore nel tempo a seguire. Offrire al mondo tali
Risultati immagini per io mi libro alessandro paganiarguzie non è cosa da tutti i giorni, o per meglio dire lo è, perché sono proprio le fatalità del nostro
quotidiano - associate ad un'intuizione improvvisa - che accendono il commento sarcastico, la battuta
frizzante, la gag inaspettata, grazie alle parole che all'occorrenza giocano a nostro favore. Sebbene
addolcire la vita con un commento amaro possa sembrare un ossimoro, il senso ultimo dell'umorismo -
in sintesi - è questo: prendere in prestito la 'scomoda' verità dagli argomenti di tutti i giorni e renderla
una feroce ma intrigante forma d'arte transitoria qual'è la comicità, quell'attività umana irriverente,
tagliente e perspicace che ci aiuta, nella vita di tutti i giorni, a dissociare il mondo reale dall'immaginario
e a capire meglio le debolezze e i pregi del nostro modo di vivere.



SINOSSI

Ogni nostra azione, atteggiamento o consuetudine si presta a diverse sfaccettature emblematiche. Nel
contesto di quest'opera, l'autore ha immaginato diverse situazioni surreali nate durante i nostri piccoli e grandi avvenimenti quotidiani nel corso del lavoro, nel tempo libero, tra le notizie di cronaca e attualità, durante le nostre abitudini più comuni, e più in generale, nel corso di ogni situazione paradossale che ognuno di noi, spesso a propria insaputa, può improvvisamente trovarsi ad affrontare. Momenti generati dal 'teatro dell'assurdo', da presunte coincidenze derivate dall'ambiguità d'una parola, dal fraintendimento d'una frase, o dalla verve 'tragicomica' ed inconsapevole dei protagonisti. E come il titolo richiama, tutto visto dall'alto con la leggerezza dello spettatore neutrale che osserva attraverso occhi distanti - ma non distaccati - i nostri difetti e le nostre qualità.
Rifacendosi a maestri dell'umorismo quali Marcello Marchesi, Achille Campanile e Giovannino Guareschi, "Io mi libro", è altresì una ginnastica per la mente ed un'esplorazione del lessico italiano in un caleidoscopio di lettere che si scambiano e si combinano come in un grattacapo enigmistico, oltre un piacevole riflettersi - dentro una prospettiva meno cupa - all'interno di un compendio ricco di significati allegorici. Un modo diverso per ridimensionare stereotipi obsoleti e stemperare l'eccessiva serietà con cui l'uomo ha vincolato la proprio esistenza, a dispetto del lato più brillante e virtuoso che ognuno di noi invece porta dentro.

"Io mi libro" è come un pacco di patatine: quando ti viene voglia apri il pacchetto, ne mangi una e poi non riesci più a smettere. Stessa cosa accade con il libro.
Si tratta di freddure mai banali, semplici ma d'impatto che ti fanno dire "ma perché non c'ho pensato anche io ad una battuta così geniale?!".
Perfetto da portarsi in spiaggia per leggere qualche frase/dialogo agli amici sotto l'ombrellone e farsi quattro risate.
Non ci si pensa mai, ma ridere nella vita è fondamentale! Io amo ridere. Amo piangere dalle risate e prendermi poco sul serio.
Alessandro ci insegna a farlo, a prendere la vita con leggerezza con il suo spiccato senso dell'umorismo genuino.
Grazie ancora di cuore, Alessandro, per avermi mandato il tuo libro! 
In bocca al lupo per tutto!

Vi lascio qualche link, qua sotto, per avere più informazioni e per poterlo acquistare.


Nessun commento:

Posta un commento