martedì 30 maggio 2017

➤ Camera 101 di Enea Tonon

Ma avete visto roba di intestazione che mi è venuta fuori?! Vorrei sapere che diamine mi è venuto in mente di cambiarla! Ho fatto più casino della grandine! E quella lassù è la versione migliore che sono riuscita a fare! Ma è gigante! No via, non ci siamo!

Ma ciancio alle bande! Oggi non sono qua per lamentarmi, per vostra fortuna, ma per segnalarvi un librozzo.

Si tratta di "Camera 101" di Enea Tonon.

Come già anticipato ad Enea, non è un genere che amo.
Però oh, mai giudicare un libro dalla copertina!

Si tratta infatti di un libro per adulti, già presente su diverse piattaforme nazionali ed internazionali in ben tre lingue: italiano, inglese e francese.

Camera 101: L'Osceno è la Radice del Piacere di [Tonon, Enea]"Una giovane donna riconosce nel suo sadismo l'unico sublime godimento.
Oltre il piacere, si snoda la vera storia dell'amore sadico, che una giovane donna crudele, vive senza regole né scrupoli. Con gelida determinazione, cerca l'estasi dei sensi attraverso la sua lucida brutalità, convinta che il piacere sublime sia quello spietato, in cui il proprio esercizio della cattiveria sia reso del tutto possibile e completamente disponibile. Ritiene che il piacere sia possente, determinato e dilagante, perché scritto nel DNA, mentre l'amore è invece per lei, un sentimento debole, che trova le sue origini in ambito culturale. Riconosce la sua essenza intrisa di sadismo, come l'unica possibile per lei e esercitare la crudeltà, il solo modo per raggiungere un godimento sublime. Costruisce una sua etica morale, in cui non c'è posto per la pietà umana e la giustizia, arrogandosi ogni diritto, pur di giustificare e ottenere quel che desidera."
-Sinossi presa da "Amazon"





Io non l'ho ancora letto, ma se il genere vi piace o se siete semplicemente curiosi qui potete trovare dei frammenti indicativi del romanzo e qui il link diretto per poterlo acquistare.

Detto ciò, fatemi sapere se lo avete mai letto e in bocca al lupo ad Enea!

10 commenti:

  1. Non l'ho letto né lo conosco
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Non l'ho letto né lo conosco
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se il genere ti piace o ti incuriosisce, allora dai un'occhiata!
      Non si sa mai :D

      Elimina
  3. Anche a me il genere non attrae molto, ma ho deciso comunque di leggere questo libro perché, come dici anche tu, mai giudicare il libro dalla copertina e poi chissà, potrebbe anche piacermi particolarmente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo leggerai?
      Bene! mi fa piacere esserti stata utile!
      Fammi sapere come lo trovi, allora!

      Elimina
  4. non lo conoscevo, e non ne avevo mai sentito parlare, però potrebbe essere interessante, anche per conoscere il punto di vista di quelle persone che la pensano in quel modo, cioè tutta la psicologia che c'è dietro (se c'è)!

    the smell of friday ☕

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps. per il logo, forse devi solo tagliare il bianco in più, così recuperi un pò di spazio, se non ti piace così grande!

      Elimina
    2. Spesso siamo un po' "razzistelli" con certi generi (me compresa, eh!).
      Bisognerebbe dare una possibilità a tutti! Magari ne rimarremo anche piacevolmente sorpresi, chi lo sa!

      Io con quell'intestazione ci sono diventata matta! Ho armeggiato un pomeriggio intero e quella è la versione più piccola che sono riuscita a fare! Fai un po' tu!

      Elimina
  5. Non è il mio genere di libri ^^

    RispondiElimina